Bancarella
Questa dispensa è rivolta ad ogni venditore privato (da adesso in poi “venditore”) che si registra presso il portale di Fortissimo.it, per creare una bancarella dove vendere i propri oggetti usati. Lo scopo è quello di stipulare un accordo, in totale legalità e lealtà, fra Fortissimo.it e chi vende. Le regole contenute quindi, devono essere rispettate in ogni sua parte ad esclusione di nessuna, nel pieno rispetto di: chi compra (cliente), chi vende (negoziante o privato) e chi amministra (Fortissimo.it). E’ consigliato quindi, prima di iniziare a vendere, leggere il contenuto al fine di poter lavorare insieme ed in armonia. Ai venditori verrà inviato per e-mail l’invito alla lettura di questo regolamento dopo la registrazione ed ogni volta che verrà aggiornato.
Il venditore è colui che si registra acquistando uno spazio come bancarella del mercatino di Fortissimo.it. Esso la userà per vendere articoli per lo più usati, pertanto non avrà possibilità di registrarsi con una categoria merceologica né tantomeno scegliere quanti prodotti può mettere in vendita. Al momento dell’iscrizione gli verrà attribuita in automatico una categoria “Mercatino”, mentre il numero massimo di articoli che potrà mettere in vendita sarà di 100 Pz. Se la bancarella che andrete a creare sarà monotematica, potrete richiedere di inserirla in una categoria specifica, in tal caso dovrete segnalarlo a admin@fortissimo.it. Attenzione che se la bancarella ha articoli che spaziano su più categorie, vi conviene lasciarla sulla categoria “Mercatino” altrimenti rischierete di non farvi trovare.
Il venditore, durante la registrazione, dovrà compilare in ogni sua parte i campi (quelli contrassegnati con un * sono obbligatori) del form d’iscrizione; tali informazioni verranno in seguito usate per la creazione della bancarella.
Più nello specifico:

  • Bancarella: serve per creare l’URL della bancarella, del tipo: “www.fortissimo.it/nomebancarella”. Es.: se l’azienda ha per nome “Usato di Roberto” l’URL che indirizzerà alla propria bancarella sarà “www.fortissimo.it/usatodiroberto”. Inoltre, col nome, verrà creata una casella di posta elettronica del tipo: nomebancarella@fortissimo.it, che servirà per comunicazioni fra il portale e il venditore e fra venditore e cliente.
  • Indirizzo, città, CAP, provincia, paese, telefono, fax e cellulare: verranno inseriti e visibili sulla pagina.

E’ quindi importante compilare i campi in maniera esatta, per far sì che la vostra bancarella abbia una configurazione corretta. In caso di errori, il venditore potrà modificare il profilo. Con un messaggio mail a admin@fortissimo.it avviserete lo staff delle correzioni, affinché possano essere applicate anche sulla pagina della bancarella.
Completato l’acquisto, il venditore avrà a disposizione una pagina per inserire, togliere o modificare gli articoli senza limiti di operatività. Sarà compito dello staff di Fortissimo.it completare la pagina con un template ritenuto adatto, i recapiti e i dati per il pagamento dei clienti.
A tale scopo lo staff vi chiederà:

  1. Un logo che verrà posto in testa alla pagina della vostra bancarella.
  2. Modalità di pagamento complete di tutti i dati necessari:
    Bonifico: IBAN e intestatario del conto corrente
    PayPal: indirizzo mail con cui vi siete registrati su Paypal. Se non avete un account Paypal registrati subito. I pagamenti attraverso Paypal sono sicuri e quindi preferiti dalla maggior parte dei clienti.
    Contrassegno: non sono necessari dati.
  3. Link del vostro sito web a cui collegare lo shop, se esistente.

La pagina della bancarella, resterà comunque di proprietà di Fortissimo.it, il quale la darà in uso al venditore. Pertanto non saranno permesse eventuali transizioni di dati, foto o quant’altro presso altri siti o portali di e-commerce e comunque altri siti web di ogni genere. Inoltre è vietata la copia di template e loghi presso altri server estranei a Fortissimo.it.
Il contratto avrà una durata di 365 giorni dalla creazione della bancarella. Entro 90 giorni dalla scadenza verrà inviato un messaggio e-mail per ricordare il rinnovo, qualora non intenda rinnovare il servizio, sarà pregato di farne comunicazione tramite posta certificata al seguente indirizzo: info@pec.computerama.it entro la data scadenza. In ogni caso se il pagamento non avverrà entro la scadenza annuale (365 giorni) la bancarella sarà messa off-line (non visibile, sospesa) per la durata di 30 giorni, dopo tale periodo, se il venditore non ha intenzione di continuare, sarà completamente cancellata con la conseguente perdita di tutti i dati.

Mettersi in regola
Quando un privato procede alla cessione di un proprio bene usato, non sta effettuando un’attività commerciale, bensì una cessione del tutto episodica. Si pensi alla vendita di un mobile, un auto, un tappeto, un quadro, che avviene in maniera del tutto episodica nei confronti di un cliente su internet, e a prescindere dall’importo ottenuto dalla vendita. Questa non è una vendita tassabile, in quanto non si tratta di un’attività commerciale e il reddito che ne deriva non rientra tra le fattispecie tassabili, e non deve essere inserito in dichiarazione dei redditi, in quanto dalla vendita non si ha nessun ricavo, infatti essendo usato verrà venduto ad una cifra inferiore di quando è stato acquistato nuovo. Anche ai fini IVA queste vendite sono irrilevanti e non richiedono alcun adempimento (l’IVA è già stata versata al momento dell’acquisto da nuovo). In ogni caso, consigliamo di costituire una documentazione per provare la provenienza del corrispettivo di vendita ovvero l’estraneità a qualsiasi ricavo e quindi ad un’ipotesi di ricavo ed imposizione fiscale. Fortissimo.it declina ogni responsabilità, per mancanza o negligenza da parte del venditore, in riguardo alla regolarizzazione della vendita.

Vendere
Il venditore, avrà a sua disposizione un manuale on-line che spiega come mettere in vendita gli articoli, per creare la propria bancarella virtuale su Fortissimo.it. Inoltre saranno rese disponibili delle video guide per facilitarne l’uso.
Il venditore può mettere in vendita al massimo 100 articoli, senza possibilità di poter aumentare la quantità. In caso di superamento, lo staff di fortissimo.it, invierà, alla casella di posta elettronica, un messaggio di avviso. Se entro tre giorni (72 ore) dal ricevimento dell’avviso, il venditore non avrà provveduto alla rimozione dell’articolo/i in eccedenza, lo staff di fortissimo.it si avvarrà della facoltà di cancellare, a caso, gli articoli in eccedenza, con perdita dei dati. Se il venditore dovesse trasgredire tale regola per tre volte nell’arco dell’anno, lo staff di Fortissimo.it sospenderà o chiuderà la bancarella, con la risoluzione del contratto senza la possibilità di recuperare la somma, totale o parziale, della quota annuale.
Prima di mettere in vendita un articolo, verifica che sia vendibile su Fortissimo.it, consulta l’elenco di articoli proibiti e scopri se esistono regole e condizioni specifiche.
In particolar modo ai venditori con bancarella è proibito vendere alimentari e prodotti gastronomici di ogni genere, per far ciò bisogna essere in possesso di partita iva e registrarsi come negoziante.
Inoltre è severamente vietato l’uso di parole volgari, sulle descrizioni degli articoli, a tal proposito lo staff di Fortissimo.it, a suo insindacabile giudizio, potrà decidere di cancellare l’articolo in vendita, in casi gravi sospendere o chiudere il negozio che viola questa regola, senza la possibilità, da parte del negoziante, di recuperare la somma della quota annuale. Il venditore quindi, si assume pienamente la responsabilità delle complicazioni legali dovute ad uno scorretto comportamento. Il portale e tutto lo staff di Fortissimo.it declina qualsiasi azione scorretta del negoziante. Eventuali scorrettezze potranno essere segnalate inviando un messaggio e-mail a info@fortissimo.it. Verranno rimosse inoltre, tutte le inserzioni che potenzialmente possono violare il copyright, i marchi o altri diritti. I titolari dei diritti di proprietà intellettuale possono segnalare le inserzioni tramite e-mail inviando un messaggio a info@fortissimo.it.
Prima di effettuare il pagamento, il cliente vedrà, in anteprima video, l’ordine con:

  • Descrizione del bene acquistato
  • Imponibile (al netto dell’iva)
  • Imposte, in rispetto delle norme vigenti
  • Spedizione
  • Totale dell’ordine
  • Modalità di spedizione
  • Tipo di pagamento

L’espletamento dell’ordine sarà completamente a carico del venditore: Fortissimo.it non s’incarica delle spedizioni delle merci. Il venditore dovrà provvedere all’invio, usando un imballo idoneo e adatto alla merce, affinché l’articolo ordinato arrivi al cliente conforme a quanto acquistato. Completato l’ordine, la merce dovrà essere spedita all’indirizzo del cliente, immediatamente dopo il ricevimento totale dell’importo, a meno che non sia stato scelto come pagamento il contrassegno, in quel caso la spedizione deve avvenire immediatamente. Il venditore quindi ha la piena responsabilità di far recapitare al cliente la merce acquistata, qualora il venditore, non riuscisse a garantire la consegna nei termini suddetti, dovrà avvisare tempestivamente il cliente. Se un cliente, non dovesse ricevere l’ordine, potrà farne segnalazione allo staff di Fortissimo.it tramite e-mail all’indirizzo reclami@fortissimo.it. Verrà aperta una controversia fra cliente e venditore, al fine di risolvere il problema. Se dalla controversia, dovesse risultare una truffa a danno del cliente, Fortissimo.it sarà costretto a collaborare con le forze dell’ordine contro il venditore ed effettuerà la sospensione o la cancellazione del negozio senza alcun preavviso.

0